Pubblicato il

Gelo: ancora problemi per le scuole

Gelo: ancora problemi per le scuole

Disagi anche per la viabilità a causa delle perdite idriche che si sono ghiacciate come quella vicino via Nenni. Il freddo mette a dura prova la città facendo emergere tutte le criticità e l’impreparazione, la Flavioni resta chiusa mentre la Don Milani riapre i battenti. Tutto regolare per la Manzi

CIVITAVECCHIA – Ancora problemi e disagi nelle scuole cittadine. Il freddo di questi giorni ha fatto emergere tutte le criticità e l’impreparazione del territorio.

E a farne le spese sono stati soprattutto gli studenti e le famiglie, alle prese con un’incertezza che non aiuta.

Tecnici impegnati nella giornata di ieri per verificare la situazione in diversi plessi scolastici. Oggi è rimasta chiusa la Don Milani, a causa delle temperature registrate nella aule sotto il limite di legge.

Ma dal Pincio rassicurano: «I tecnici hanno verificato la temperature nelle aule che è risultata essere al di sopra dei limiti minimi imposti dalla legge».

Quindi domani la scuola sarà regolarmente aperta.  

Alla scuola Monsignor Papacchini, questa mattina i genitori non sapevano cosa fare.

«A quanto pare – ha raccontato una mamma – alle 7 è arrivato il tecnico, ma non è dato sapere quale sia la situazione. Io ho tre figli che escono in tre orari differenti da scuola e non so ancora cosa fare».

Per quanto riguarda San Gordiano sembra le due aule aventi problemi di temperatura rimangono momentaneamente chiuse. Per il momento gli alunni sono stati trasferiti in altre classi e quindi le lezioni continuano regolarmente.

«Nel resto della scuola – spiegano dall’amministrazione – non si rilevano problemi».

Tutto regolare per la Manzi.

Nella Flavioni, invece, nonostante il termine anticipato dei lavori le temperature sono ancora al di sotto della norma e la scuola rimarrà chiusa.

Ma non sono solo gli istituti cittadini a fare le spese delle basse temperature.

A causa del gelo molte delle numerose perdite idriche in città si sono ghiacciate, come nella strada che porta dalla rotonda di viale Togliatti a via Pietro Nenni, provocando disagi alla viabilità e rischio cadute per pedoni e mezzi su due ruote.  

 

ULTIME NEWS