Pubblicato il

Ladispoli: gelo in Forza Italia

LADISPOLI – C’è fermeto nel centrodestra di Ladispoli dopo che il consigliere Stefano Penge ha allungano la mano al progetto moderato lanciato da Marco Pierini (Pd).
 E così il consigliere comunale di Cuori Ladispolani  e candidato a sindaco Alessandro Grando ha lanciato una nota attraverso facebook.
«Per quattro anni e mezzo in consiglio comunale sono stato seduto vicino a Stefano Penge, è sicuramente il Consigliere comunale con il quale, dal punto di vista umano, ho legato di più in questo periodo» ha scritto Grando.
“Insieme – continua Grando –  abbiamo portato avanti numerose battaglie contro i fallimenti di questa amministrazione e abbiamo sempre condiviso l’idea che l’unico modo per dare un futuro migliore alla nostra città fosse quello di mandare a casa gli esponenti del centro sinistra che la governano da oltre vent’anni.
Con estremo stupore apprendo invece dagli organi di stampa che il gruppo locale di Forza Italia, guidato proprio da Stefano Penge e appoggiato della Consigliera Asciutto, ha scelto di appoggiare il progetto politico di quegli stessi esponenti del centro sinistra che fino a una settimana fà “combattevamo” fianco a fianco».
«Non c’è una logica in tutto questo, non lo riesco a capire – continua Grando –  Non so quali siano i motivi che abbiano spinto Stefano Penge a fare una scelta del genere, ma sono sicuro che a breve emergeranno. Nemmeno mi sento tradito, perché in questi anni di esperienza amministrativa ho assistito a tanti comportamenti apparentemente inspiegabili. Quello che è accaduto rafforza soltanto la mia convinzione che continuerò a fare politica con la schiena dritta e senza compromessi!».
E se da un lato a livello provinciale l’operato di Forza Italia di Ladispoli viene criticato dal consigliere regionale Adriano Palozzi, ad intervenire in favore di Penge è il senatore Francesco Giro membro dell’ufficio di presidenza di Forza Italia e responsabile nazionale dei Dipartimenti di Forza Italia.
«Apprezzo e condivido la nota molto pacata, dettagliata e concreta del gruppo consiliare di forza Italia a Ladispoli» ha dichiarato il nuna nota il senatore.
«Favorire il dialogo politico sui valori e sui programmi che possano unire forze e nuovi soggetti civici del centro e del centrodestra e’ cosa buona e giusta. Ed e’ bene che questo sforzo sia favorito e incoraggiato dal movimento fondato da Silvio Berlusconi, il partito guida del centrodestra. Poi, ma solo in un secondo momento, verrà il discorso sulle possibili alleanze e candidature».
Per il senatore Giro prima occorre ragionare, e bene, sui temi concreti per un territorio difficile e complesso «altrimenti i ladispolani avrebbero ragione ad esprimere disaffezione verso la politica». «Quanto al nostro capogruppo in consiglio comunale di Ladispoli Stefano Penge – ha concluso il senatore Francesco Giro –  va il mio plauso per la coerenza e l’attaccamento alla bandiera di Forza Italia che lui ha servito sempre, senza tentennamenti con dedizione assoluta e sopratutto con fedeltà rappresentando sempre, al meglio e con sacrificio, un partito e mai una personale posizione. Bravo Stefano!».

ULTIME NEWS