Pubblicato il

Il campo delle polemiche: ad Anguillara opposizione accusa sindaca di scarsa correttezza istituzionale

Il campo delle polemiche: ad Anguillara opposizione accusa sindaca di scarsa correttezza istituzionale

L’assessore Andrea Piccioni non ricambia la cortesia 

di Graziarosa Villani

ANGUILLARA SABAZIA – 

Il nastro deve essere ancora tagliato e la polemica già divampa. L’opera è il nuovo campo sportivo delle scuole medie che verrà inaugurato domani 16 gennaio ad Anguillara dalla sindaca Anselmo. Ma parte dell’opposizione mette in risalto la scorrettezza istituzionale della giunta pentastellata che non ha fatto un invito ufficiale agli ex amministratori che si erano dati da fare affinché gli impianti sportivi scolastici venissero ammodernati. Domani alle 11 per inaugurare l’opera finanziata dall’Istituto di Credito Sportivo e dal Comune di Anguillara Sabazia ci sarà il parroco don Francisco Botia, la sindaca, la dirigente scolastica e un esponente del Credito Sportivo e taglio del nastro con intervento del Sindaco, dell’Istituto Credito Sportivo e della Dirigenza Scolastica. “Ricordo che, da parte nostra e mia in modo particolare, dice Stronati –  quando ci trovammo a dover presentare la nuova isola ecologica (8 Agosto 2011), la cui realizzazione fu completata all’inizio del nostro mandato, non avemmo problemi ad inviare i precedenti amministratori tra cui l’attuale assessore avvocato Andrea Piccioni che fece – peraltro – anche un intervento riconoscendo la nostra correttezza. Evidentemente i grillini locali sono talmente affannati nel cercare di dimostrare di essere capaci di fare qualcosa che dimenticano le buone maniere”.

“Questa opera – dice l’ex assessore oggi consigliere Matteo Flenghi è stata possibile grazie ad un lungo lavoro posto in essere durante la nostra Amministrazione che ha visto il Comune ottenere dapprima un finanziamento attraverso un complesso iter che ha coinvolto il CONI e l’Istituto per il Credito Sportivo e che ha permesso di effettuare, in tempi “amministrativamente” veloci, tutti i vari passaggi tecnici, finanziari e burocratici, compresa una articolata convenzione per l’erogazione del mutuo ed i conseguenti atti di gara fino alla aggiudicazione provvisoria avvenuta in data 27 Maggio 2016 confermata poi alla scadenza dei termini di legge (peraltro con il 33 per cento di ribasso)”. “La realizzazione di questa struttura è la dimostrazione che con competenza e costanza, senza proclami autocelebrativi, si riesce ad ottenere risultati importanti anche in tempi di crisi – dice l’ex vicesindaco Silvio Bianchini oggi consigliere comunale. Il campo è un’opera che si aggiunge ad altre realizzazioni come la asfaltatura della via Romana, conclusasi poche settimane fa, e agli interventi che hanno visto – recentemente – interessate le scuole ed – a breve – il tetto degli uffici comunali. Tutte attività che sono frutto del nostro lavoro durante la passata amministrazione”.

ULTIME NEWS