Pubblicato il

Tenta il suicidio: salvato dai Cc

Tenta il suicidio: salvato dai Cc

Tenta il suicidio: salvato dai Cc

SANTA MARINELLA – Grazie all’intervento dei Carabinieri, ieri pomeriggio un aspirante suicida è stato salvato da una tragica fine. L’uomo, residente a Santa Marinella in uno dei quartieri più popolosi della città, aveva deciso di farla finita. Costretto a vivere con la moglie in una situazione economica difficilissima, tanto da non avere neppure i soldi per comprare il cibo giornaliero, ha preso una corda e l’ha legata al traliccio che sostiene l’antenna della tv. Prima di dare seguito all’insano gesto, si è fotografato con il telefonino mentre si infilava la corda al collo, e l’ha inviata al fratello che abita a Bergamo con un messaggio tramite whatsapp. Spaventatissimo per la piega in cui si era messa la situazione, il familiare, ha chiamato immediatamente la stazione dei Carabinieri di Santa Marinella per chiedere aiuto. Il Comandante Roberto Bernardini, non sapendo dove l’uomo stava per compiere l’estremo gesto, si è fatto inviare la foto dell’aspirante suicida. Dalle immagini, Bernardini è riuscito ad individuare il luogo dove era stata scattata la foto ed a sirene spiegate si è diretto con i suoi uomini nella strada rionale dove abita il pensionato. Giunti sul posto, hanno trovato il bergamasco con la corda infilata intorno al collo e in piedi su uno sgabello. Giusto in tempo per bloccarlo e portarlo in salvo. Fattosi raccontare il perché del tentativo di suicidio, il comandante Bernardini e i suoi uomini, hanno deciso di fare una colletta acquistando, nel vicino supermercato, generi alimentari utili per una mese.

Gi.Ba.

ULTIME NEWS