Pubblicato il

Hcs e Mad, Silvestroni: "La responsabilità è tutta di Cozzolino"

Hcs e Mad, Silvestroni: "La responsabilità è tutta di Cozzolino"

Intervento del capogruppo FdI-An della Città Metropolitana di Roma Capitale

CIVITAVECCHIA – La situazione della Holding preoccupa anche i più distanti. Come nel caso di FdI che dalla Città Metropolitana dice la sua.

“L’istanza di fallimento presentata dalla Mad Srl nei confronti di Hcs è gravissima per tutta la città, un colpo mortale non solo per la municipalizzata ma per il Comune stesso”. 

Lo dichiara il capogruppo FdI-An della Città metropolitana di Roma Capitale e coordinatore della provincia di Roma, Marco Silvestroni: “Si tratta di un colpo ampiamente annunciato e la cui responsabilità è tutta del sindaco Cozzolino, della Giunta e dei consiglieri che lo hanno seguito su questa strada, alzando la mano a comando senza porsi alcun dubbio, nella maggior parte dei casi, sulle conseguenze a cui sarebbero andati incontro loro e, soprattutto, l’intera città – si legge in una nota – mi auguro che il Sindaco del M5S e la sua maggioranza abbiano un ultimo sussulto di dignità e di fronte a questo disastro si dimettano immediatamente, ridando la parola ai cittadini. Affinché le forze politiche e sociali tutte possano cercare la più ampia convergenza possibile – conclude Marco Silvestroni – sull’unico obiettivo da perseguire in questo momento: salvare Civitavecchia e ridarle una prospettiva e una speranza per il futuro”. 

Giuliana Satta

ULTIME NEWS