Pubblicato il

Passeggiata a mare: via libera al project financing

Passeggiata a mare:  via libera al project financing

Approvata la delibera. Previsti anche lavori di riqualificazione

SANTA MARINELLA – La giunta Bacheca ha deciso di approvare una delibera per istituire il project financing per procedere alla ristrutturazione della Passeggiata al Mare e del sottostante stabilimento balneare comunale. «Il Comune – si legge nella delibera – è proprietario dell’immobile destinato a stabilimento balneare che nella parte superiore si relaziona con il tessuto urbano, costituendo una Passeggiata a Mare mentre, nella parte inferiore, prospiciente alla spiaggia, ha la funzione di servizio turistico balneare. Negli anni si sono susseguiti numerosi interventi atti a garantire il mantenimento in sicurezza della struttura e sono stati interdetti al pubblico alcuni locali dello stabilimento, per cui costituisce obiettivo specifico dell’amministrazione comunale quello di riqualificare l’intera struttura, prevedendo interventi di consolidamento strutturale e di riqualificazione architettonica degli spazi interni ed esterni, dotando la Passeggiata a Mare di nuova pavimentazione e arredo urbano e prevedendo i necessari interventi finalizzati al superamento delle barriere architettoniche». «Tra gli interventi da realizzare con le entrate acquisite mediante apporti di project financing inseriti nel programma triennale dei Lavori pubblici – continua la nota – è stata prevista la concessione relativa al progetto denominato “Lavori di consolidamento della Passeggiata a mare” nel programma triennale, per cui è stato modificato il costo dell’intervento, prevedendo la realizzazione, oltre ai previsti lavori di consolidamento strutturale, anche di lavori di riqualificazione, di acquisto forniture, attrezzature e arredi, al fine del totale raggiungimento dell’obiettivo sopra descritto e approvando il relativo progetto di fattibilità tecnica che include il progetto preliminare di consolidamento, già approvato, il progetto di fattibilità tecnica economica, redatto dall’ingegner Salvatore Perno, ed è stato, quindi, inserito nel programma triennale delle opere pubbliche per un valore totale di investimento pari ad 2.650mila euro. La tipologia della concessione prevista, consente di ottenere quella redditività utile a garantire la sostenibilità economica dell’investimento da parte del soggetto privato, nonché un’adeguata gestione dello stabilimento e del tratto di spiaggia antistante che, alla scadenza del periodo di concessione, ritornerà di proprietà comunale».

D.L.

ULTIME NEWS