Pubblicato il

Ripartono i progetti Ecolaboratori di Scuolambiente nelle scuole del litorale

I volontari hanno avviato un percorso formativo per i più piccoli sul rispetto dell’ambiente

I volontari hanno avviato un percorso formativo per i più piccoli sul rispetto dell’ambiente

CERVETERI – Ripartono i progetti Ecolaboratori di Scuolambiente nel comprensorio litorale Roma nord. Dalle scuole per l’infanzia agli istituti superiori, gli interventi ed i laboratori offerti dalle diverse tipologie progettuali sono in gran fermento e di grande spessore, accolti con grande entusiasmo ed attenzione da grandi e piccini, determinando un percorso che terminerà a fine anno scolastico con mostre, premiazioni e grande soddisfazione dei docenti, dei presidi, ma soprattutto degli attori principali: gli alunni!!
Per i più piccoli al centro del loro percorso argomenti come I nostri  amici animali e Un albero per amico, con laboratori diversificati e animati. 
Per i più grandicelli temi sul nostro territorio come La scuola in campagna,  Rifiuti e Riciclo (Porta a porta, compostaggio, etc), C’era una volta il mare con il settore specifico dedicato a Torre Flavia.
Per i più grandi, seguiti da esperti altamente qualificati e professionali, progetti dedicati alla sostenibilità: La natura a tavola, Orto Sinergico,  Rifiuti e Riciclo, Girovagando lungo la costa,  con lo spazio riservato al M.N.R. Torre Flavia,  Ambiente e Territorio,Energia e Acqua, con quest’ultimo,  non tralasciamo  il nostro progetto Per Non Dimenticare Chernobyl, giunto al ventesimo anno di attuazione nelle scuole.
Scuolambiente affronta la sua quotidianità nelle scuole di Cerveteri, Ladispoli, Santa Marinella e Civitavecchia,   con lo stesso entusiasmo e con  la stessa passione dei suoi ventisei anni di volontariato nel nostro comprensorio, con la speranza di vedere crescere futuri cittadini più attenti e più consapevoli.
Intanto, in questi giorni, nei locali del  plesso dell’infanzia ”R. Luchetti” di Cerveteri, i volontari di Scuolambiente sono intervenuti  all’interno del  percorso formativo avviato dall’inizio dell’anno dalle insegnanti, per i bambini, sul rispetto dell’ambiente e delle forme viventi in esso contenute.
Osservazioni,  illustrazioni e  conversazioni interattive mirate, laboratori di conoscenza sono stati il cardine sul quale si è avviato il percorso di conoscenza per i  bimbi, un percorso ancora in atto che si concluderà (per questo anno scolastico) con l’uscita alla polisportiva “La  Rosa Bianca” di Cerveteri. 

ULTIME NEWS