Pubblicato il

Morte di Edo, i genitori: «Nove mesi di silenzio»

Morte di Edo, i genitori: «Nove mesi di silenzio»

Morte di Edo, i genitori: «Nove mesi di silenzio»

TARQUINIA – A nove mesi di distanza dalla sconcertante morte del giovane Edoardo Costa trovato senza vita dalla mamma Cristina, i genitori attraverso Facebook lanciano un grido di dolore per «l’assordante silenzio» sul caso che attende ancora delle risposte. «Risposte che non arrivano – scrivono i genitori di Edo – la relazione autoptica non consegnata… insomma il silenzio assoluto riguardo a cosa è successo, perché è successo». «Una stasi totale che rende ancora più devastante il vuoto immenso lasciato dal nostro Edoardo». «Ma per fortuna – scrivono Carmelo e Cristina sul social network – ci siete voi che dimostrate l’ affetto e il bene per nostro figlio in ogni modo, confermando il suo valore e tenendo sempre vivo il suo ricordo. Tutto questo ci fa tanto bene e ci aiuta ad andare avanti per raggiungere il nostro obiettivo primario: la verità. Infinitamente grati».

ULTIME NEWS