Pubblicato il

Scazzottata nella notte al ghetto

Scazzottata nella notte al ghetto

Sul posto i Carabinieri e la Polizia: i partecipanti alla lite si sono dileguati. Alcuni ragazzi si sono fronteggiati in via Cialdi: i residenti hanno immediatamente chiamato le forze dell’ordine

CIVITAVECCHIA – Si torna a parlare di risse al Ghetto, che come ogni inverno caratterizzano i finesettimana civitavecchiesi.

Un brutto episodio si sarebbe verificato nella notte tra venerdì e sabato, stando anche alle segnalazioni arrivate alla forze dell’ordine.

Un litigio per motivi apparentemente banali, subito sfociato in insulti, calci e pugni in una via Toti sempre frequentatissima nei weekend.

Tutto è accaduto all’una e mezza, con la discussione che si è spostata di pochi metri, fino a raggiungere via Cialdi.

E proprio da via Cialdi è partita la segnalazione alle forze dell’ordine: “Si stanno picchiando”. Sul posto due pattuglie dei Carabinieri (una del nucleo radiomobile e una della stazione porto) e una della Polizia, ma della rissa nessuna traccia. Al suono delle sirene i partecipanti alla scazzottata si sono dileguati facendo perdere le loro tracce.

ULTIME NEWS