Pubblicato il

Lungomare Marconi, scoppia il caso della stradina dissestata

Lungomare Marconi, scoppia il caso della stradina dissestata

Santa Marinella. I residenti chiedono il restyling

S. MARINELLA – Sta diventando un caso la stradina situata nei pressi di Lungomare Marconi trasformata in un’arteria a senso unico per evitare che le auto in transito rischino di subire danni rilevanti alle parti meccaniche. Questa strada, che collega il Lungomare all’Aurelia, a causa della folta presenza di pini, sta diventando una vera e propria pista da motocross con dossi creati dalle radici dell’albero e le buche dovute alla sconnessione del manto bituminoso. Diverse sono state le segnalazioni agli uffici comunali, ma l’unico risultato che hanno raggiunto i residenti per dare la soluzione al problema, è stato quello che il Comune ha deciso di rendere a senso unico la stradina e consentire così il passaggio delle auto nella corsia dove il terreno non è dissestato. Sembra infatti che non si sia proceduto alla risistemazione della strada, perché mancano i fondi. Cioè non ci sono i soldi per mettere in sicurezza un’arteria che giornalmente è transitata da decine di mezzi meccanici. I residenti, nei prossimi giorni provvederanno ad una raccolta firme per obbligare l’amministrazione comunale a provvedere al restyling di quel tratto di strada.

ULTIME NEWS