Pubblicato il

Alessio Bernabei, a testa alta verso la conquista dell'Ariston

Alessio Bernabei, a testa alta verso la conquista dell'Ariston

Il giovane cantante tarquiniese nato da Amici 13 parteciperà per la terza volta al Festival di Sanremo con il brano "Nel mezzo di un applauso"

TARQUINIA – Va avanti a testa alta Alessio Bernabei che tra pochi giorni torna sul palco del teatro Ariston. Il giovane talento tarquiniese nato dalla trasmissione tv “Amici 13” partecipa infatti per la terza volta al Festival di Sanreno che prenderà il via martedì prossimo.

“Una nuova avventura si prospetta davanti al mio cammino – scrive Bernabei su Facebook – si apre un nuovo capitolo. In questo lavoro non sai mai se stai facendo la cosa giusta, ma la rivincita personale è fare quello che più ti fa star bene e in pace con te stesso”.

“Io scelgo Sanremo per la terza volta – aggiunge l’ex frontman dei Dear Jack che ha appena dato alla stampa il suo libro autobiografico “Jack è uscito dal gruppo” – e, come tutti sapranno, ogni anno è una nuova sfida. Sì, perché a me piacciono le sfide e mi sono sempre piaciute! Non le sfide con gli altri, ma sfidare te stesso, il diavolo che hai in corpo, perché se c’è qualcuno che voglio battere è proprio Alessio”. 

Al Festival di Sanremo Bernabei canterà “Nel mezzo di un applauso”: “Quello di quest’anno è un brano un po’ più classico e meno Edm – ha spiegato in un’intervista al Corriere della Sera – ma la verità è che non sento più il bisogno di inseguire la novità. La prima con i Dear Jack eravamo per tutti solo quelli del talent. L’anno scorso ero più lucido, mi sono goduto soprattutto l’impatto dell’orchestra”. “Il brano che interpreterò quest’anno mi fa sentire vivo – scrive Alessio sul suo profilo Facebook – e forse è proprio questo che vado cercando, sentirmi vivo. In più sono al terzo posto dei libri più venduti con “Jack è uscito dal gruppo” ed è un’altra bella soddisfazione. Da qui si va a testa alta”.

Ringrazia sempre il suo pubblico e la sua famiglia Alessio Bernabei, che ammette anche di essere cresciuto: “Ringrazio tutti voi che mi avete dato una forza pazzesca negli anni e mi avete fatto diventare un uomo – scrive su Fb – Ringrazio la mia famiglia che mi ha cresciuto e dato uno spirito pieno di energia positiva. Ed ora andiamoci a prendere quello che ci spetta, un altro traguardo da aggiungere alla vita piena di amore e di musica”. (a.r.)

 

ULTIME NEWS