Pubblicato il

Una voce d'amore per Torrita

«Un pomeriggio di musica, teatro e spettacolo. Un evento di solidarietà aperto a tutta la cittadinanza i cui proventi saranno destinati alle famiglie di Torrita di Amatrice, drammaticamente colpite dal terremoto dello scorso agosto che ha devastato il Centro Italia». Così il sindaco Pascucci, invita la cittadinanza all’evento ‘Una voce d’amore per Torrita’, organizzato dal Gruppo Comunale della Protezione Civile coordinato dal Comandante Marco Scarpellini e che vede la partecipazione di diverse realtà culturali della città.
Ad impreziosire l’evento, la musica della corale ‘‘Donne tra le note’’, diretta dal maestro Anna de Angelis, l’arte e la recitazione dell’attore Agostino De Angelis, il Gruppo Bandistico Caerite, che si esibirà guidato dal maestro Augusto Travagliati, e i bambini della Scuola Primaria Salvo D’Acquisto
«Mi complimento con tutti  i nostri volontari della Protezione Civile e con gli organizzatori di questa meravigliosa iniziativa – ha proseguito Pascucci – con questo evento vogliamo manifestare ancora una volta la vicinanza della comunità di Cerveteri a queste persone, alle famiglie, ai bambini in particolar modo, che anche a distanza di diversi mesi dal terremoto portano ancora dentro i segni e la paura dei giorni drammatici del terremoto. Questo evento, che vede la partecipazione di tantissimi artisti della nostra città, e che ringrazio per la sensibilità con la quale si sono messi a disposizione, sarà una nuova occasione per poter raccogliere fondi da destinare alla popolazioni che con il sisma hanno perso tutto. Con un piccolo contributo possiamo anche noi restituire un sorriso alle famiglie di Torrita di Amatrice. Sono certo che anche in questa occasione, la nostra città non lascerà indietro nessuno».

ULTIME NEWS