Pubblicato il

Corriere della droga bloccato dalla Polizia stradale

Corriere della droga bloccato dalla Polizia stradale

Albanese sorpreso con oltre cinque chili di cocaina purissima. In azione gli agenti del comandante Claudio Paolini

di DANILA TOZZI

CERVETERI – Arrestato dalla polizia stradale di Cerveteri Ladispoli un corriere albanese che trasportava oltre 5 chili di cocaina purissima in confezioni di cellophan. 

Durante un normale posto di blocco, lo scorso 7 febbraio, i poliziotti al comando dell’ispettore capo Claudio Paolini hanno fermato sull’autostrada D.M. 41 anni all’altezza di Roma-Tarquinia.

Alla guida della Opel Astra, l’uomo si è mostrato subito nervoso destando così i sospetti negli agenti che hanno proceduto al controllo dei documenti e quindi dell’auto.

L’intuizione avuta ha dato esito positivo, permettendo di scoprire che l’albanese stava trasportando la droga ben nascosta sul proprio veicolo in un vano strutturalmente costruito, occultato sotto la tappezzeria e richiuso da una placca meccanica saldata a chiusura.

Gli agenti hanno scovato così i panetti avvolti in plastica trasparente del peso medio di 1,150 chilogrammi, le 5 confezioni arrivavano a quasi 6 chili di sostanza stupefacente che, verificata tramite narcotest, è risultata cocaina purissima e avrebbe fruttato sul mercato oltre un milione di euro.

L’uomo è stato portato in carcere a Civitavecchia, dovrà rispondere del reato di traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

ULTIME NEWS