Pubblicato il

Ryanair fa volare a meno di 10 euro fino al 13 febbraio

Ryanair fa volare a meno di 10 euro fino al 13 febbraio

Fiumicino. La proposta

FIUMICINO – Ryanair ha presentato la programmazione per l’inverno 2017/2018 dei voli in partenza dagli aeroporti della città di Roma. Per l’occasiona ha messo in vendita biglietti a partire da 9,99 euro  disponibili sul sito della compagnia irlandese che potranno essere acquistati fino alla mezzanotte di lunedì (13 febbraio).
Dagli aeroporti di Ciampino e Fiumicino sono disponibili 47 rotte in totale, che permetteranno di trasportare 8,3milioni di passeggeri da/per Roma nel 2017, con una diminuzione del 10 per cento di traffico rispetto allo scorso inverno. Questo, secondo Micheael O’Leary,  Chief Executive Officer di Ryanair,  «a seguito della decisione di Aeroporti di Roma di aumentare i costi aeroportuali. In un momento in cui il turismo sta aumentando in tutto il Mediterraneo, Roma perderà un’occasione d’oro mostrandosi costosa e non competitiva».
Continua O’Leary: «Stiamo registrando un record di prenotazioni dei voli estivi da parte di clienti e turisti italiani grazie alla diminuzione delle tariffe. Non c’è mai stato un momento più favorevole per prenotare un volo Ryanair a basse tariffe e invitiamo tutti i clienti a prenotare le proprie vacanze oggi stesso. Per celebrare il lancio della nostra programmazione per l’inverno 2017/2018 da Roma, stiamo mettendo in vendita postia partire da soli € 9,99, disponibili sul network europeo per l’acquisto fino alla mezzanotte di lunedì (13 febbraio). Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i clienti ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli».
Ma Adr replica: «Nessun aumento delle tariffe»
«Nel 2017 le tariffe aeroportuali del gestore restano sostanzialmente stabili a Fiumicino e con una diminuzione a Ciampino. La competitività dei due scali è confermata, peraltro, dai risultati di crescita costante del traffico: negli ultimi 3 anni, l’aumento medio annuo di passeggeri è pari a +4,7%». Questa la risposta di Aeroporti di Roma a quanto dichiarato da Micheael O’Leary.  «Nel 2016 si è toccato il record assoluto di traffico, pari a 47,1 milioni di viaggiatori. – continua la nota di Adr riportata su Roma Today – Anche i primi dati del 2017, successivi al Giubileo, confermano il trend di crescita del numero di passeggeri nei due scali della Capitale: dicembre 2016 e gennaio 2017 hanno registrato, infatti, una crescita del +5.8% sui due scali rispetto allo stesso periodo 2015/2016».

ULTIME NEWS