Pubblicato il

Ponte 2 Giugno riapre il 22 febbraio

Ponte 2 Giugno riapre il 22 febbraio

Fiumicino. Si torna alla normalità. Più spazio per le automobili e per i pedoni. Stabilita la data dell’inaugurazione della nuova struttura

FIUMICINO – Il nuovo Ponte «2 Giugno» di Fiumicino, che attraversa il canale navigabile, aprirà al traffico automobilistico e ciclopedonale la mattina di mercoledì 22 febbraio. Lo si apprende da fonti del comune costiero. 
Una notizia assai attesa dai residenti e da migliaia di pendolari che, dal 2 gennaio scorso, con la chiusura del passaggio sul Tevere e l’inizio dei lavori della sostituzione del vecchio ponte levatoio risalente al 1948, sono costretti, per gli spostamenti in auto, a servirsi solo della già congestionata via dell’Aeroporto nei collegamenti tra Fiumicino ed Isola Sacra, con riflessi su tutta la viabilità tra l’aeroporto, Ostia ed il suo entroterra.  L’opera, quindi, salvo imprevisti, verrà consegnata nei tempi previsti, 50 giorni di cantiere. Ci sarà una cerimonia d’inaugurazione. In via di ultimazione anche la nuova viabilità accessoria a ridosso del ponte, sulla via Portuense e all’ingresso del centro storico di Fiumicino. Il collaudo, invece, per il sollevamento del ponte, per consentire il transito sottostante delle imbarcazioni, avverrà solo in una fase successiva alla riapertura viaria e pedonale.

ULTIME NEWS