Pubblicato il

Tidei: "Cozzolino è riuscito a farsi la multa da solo"

Tidei: "Cozzolino è riuscito a farsi la multa da solo"

Il dem: "Qualche giorno fa l’Ufficiale giudiziario ha notificato alla Hcs srl, società del Comune, un accertamento con relativa sanzione del comune di Civitavecchia per l’omessa denuncia della Tariffa rifiuti su alcune aree in concessione"

CIVITAVECCHIA – “Cozzolino è riuscito nell’impresa di farsi la multa da solo”.

Lo dichiara l’ex sindaco Pietro Tidei che aggiunge: “Qualche giorno fa, infatti, l’Ufficiale giudiziario ha notificato alla Hcs srl, società del Comune, un accertamento con relativa sanzione del comune di Civitavecchia per l’omessa denuncia della Tariffa rifiuti su alcune aree in concessione. Tradotto: il Comune ha – spiega Tidei – dato in concessione alcune aree alla propria società e poi gli ha fatto la multa perché questa non ha dichiarato l’avvio delle attività. Un complesso procedimento amministrativo, con spese significative a carico dei cittadini per arrivare ad una conclusione straordinaria: l’auto-multa per 50mila euro circa”.

Tidei si dice senza parole e punta il dito contro il sindaco pentastellato chiedendosi se non si potesse coordinare il tutto con un mail o una telefonata e invita il pentastellato a delle dimissioni prima che sia troppo tardi per la città. 

“Non so più cosa debba accadere per far prendere coscienza – conclude il dem – a Cozzolino della sua totale inadeguatezza rispetto al ruolo di Sindaco”.

 

ULTIME NEWS