Pubblicato il

Incidente mortale all'altezza del cavalcavia A12

Incidente mortale all'altezza del cavalcavia A12

Scontro frontale tra due auto. A perdere la vita una donna di 67 anni, R. R. di Cerveteri alla guida di una Panda 

CERVETERI – Scontro frontale tra due auto all’altezza del cavalcavia della A12. A perdere la vita una donna di 67 anni R. R. di Cerveteri, alla guida di una vecchia Panda bianca.

Sul posto Polizia stradale di Cerveteri e di Civitavecchia, Vigili del Fuoco e Polizia locale. Traffico in tilt.

Le cause sono in corso di accertamento. La donna a bordo della Panda ha deviato la propria traiettoria verso sinistra, invadendo la carreggiata opposta ed entrando in collusione con una Toyota Auris, che da Cerveteri andava verso l’autostrada con a bordo una coppia, che sembrerebbe non siano di zona. La donna è stata immediatamente trasportata all’ospedale in ambulanza in condizioni gravi, ferito anche il marito, alla guida della Toyota.

Dalle indagini fin quì svolte la donna alla guida della Panda non si sa se per malore, per distrazione o per qualsiasi altra cosa che possa essere successa, ha invaso la corsia opposta e sembrerebbe che per il magistrato al momento il fatto non rientra nel caso di lesioni stradali. La salma è stata messa a disposizione dei familiari e trasportata all’obitorio del cimitero di Cerveteri.

I rilievi sono stati effettuati sia dalla Polizia stradale di Cerveteri che di Civitavecchia. E’ sopraggiunta anche una terza pattuglia della stradale di Roma Settebagni per i rilevamenti col ”Top Crash”, sistema satellitare sofisticato e preciso per la ricostruzione della scena dell’incidente. Quindi l’incidente rilevato con i metodi tradizionali è stato rilevato anche con questa apparecchiatura speciale.       

(SEGUE)

 

ULTIME NEWS