Pubblicato il

Navetta per Fiumicino: ancora una fumata nera

LADISPOLI – I cittadini del litorale a nord di Roma tornano a chiedere delucidazioni sulla partenza o meno del servizio di trasporto pubblico sperimentale che dovrebbe finalmente congiungere l’aeroporto di Fiumicino alle città di Ladispoli e Cerveteri.
Ladispoli sarebbe pronta per partire con l’utile collegamento con il ‘‘Leonardo Da Vinci’’.
Ci sarà, purtroppo però ancora da aspetare. 
La delibera di giunta con la quale il Comune di Cerveteri metterà da parte i soldi necessari a coprire le spese aggiuntive del finanziamento di Aremol (ossia l’iva, ndr) è pronta, ma deve ancora essere portata alla prossima riunione di Giunta.
«Se non questa settimana credo al massimo la prossima sarà approvata», ha commentato il delegato al trasporto pubblico locale di Cerveteri Andrea Mundula.
«Una volta sbrigato tutto l’iter burocratico (la delibera di Giunta e poi la sottoscrizione dell’accordo con Aremol e Aeroporti di Roma, ndr) potremo procedere con l’avvio del servizio».
Di date ne sono state fornite diverse in questi mesi.  Ma ora, forse, quella del primo marzo potrebbe essere realistica. Tutto, ovviamente, salvo ulteriori imprevisti.

ULTIME NEWS