Pubblicato il

Sant'Egidio: una messa per ricordare i senza fissa dimora

CIVITAVECCHIA – Un appuntamento ormai tradizionale quello di domani alle 12, alla chiesa dei Santa Martiri Giapponesi. La Comunità di Sant’Egidio, infatti, vuole ricordare con una messa i senza dimora morti in strada a Civitavecchia, Ladispoli, Santa Marinella e Tarquinia, come Modesta e Marek. 
«Come ogni anno – hanno spiegato i volontari – vogliamo ricordare in modo speciale tutti coloro che sono morti sulla strada, di malattia, freddo, malnutrizione, solitudine. Invitiamo tutti a unirsi a noi in questo giorno, anche per darci una mano, sia nella liturgia stessa, sia nel pranzo che, dopo la messa, condivideremo con i nostri amici poveri: per chi vuole aiutare, l’appuntamento è alle 11.20».

ULTIME NEWS