Pubblicato il

Padroni denuncia: "Numeri record di collaborazioni e progettazioni esterne"

SANTA MARINELLA – Non è passata inosservata la delibera presentata dal Comune che verrà discussa venerdì mattina in consiglio comunale, inerente lo -scioglimento consensuale della sede di segreteria comunale convenzionata tra i comuni di San Cesareo e Santa Marinella. Nei giorni scorsi, infatti, il segretario generale Alfonso Migliore ha deciso di chiudere il rapporto con l’Ente Locale per passare alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Dunque, dopo il comandante della Polizia Locale Adinolfi tornato a Manziana, se ne va anche il segretario comunale che era in convenzione con S.Cesareo. “Questa amministrazione si distinguerà per i numeri record di collaborazioni e progettazioni esterne – dice in una intervista concessa ad un giornale telematico il leader del movimento Gli Amici di Beppe Grillo Massimo Padroni – polizia locale, urbanistica, grandi opere, finanza, demanio e condoni, ufficio Europa e progettazioni, sono in mano a professionisti che superano i confini territoriali del nostro Comune». (Gi.Ba.)

ULTIME NEWS