Pubblicato il

"Grando punto di riferimento di associazioni e cittadini"

LADISPOLI – «La coalizione che sostiene Alessandro Grando, candidato della pressochè totalità del centrodestra di Ladispoli, giudica molto soddisfacente l’incontro che si è tenuto ieri sera con alcuni importanti gruppi, riconducibili all’area di Forza Italia-Ladispoli, capitanati da Stefano Penge». Con queste parole Cuori Ladispolani, Noi con Salvini e Fratelli D’Italia ha commentato l’incontro tra le forze di destra per sostenere la candidatura di Grando.
«Il dibattito – hanno dichiarato le forze – atteso da tempo, ha avuto come base l’analisi degli impegni programmatici che si dovranno assumere per riportare la Città a quelle condizioni di vivibilità che i cittadini meritano e che sono venute meno in oltre 20 anni di amministrazione del centrosinistra.
Non sono mancati momenti di aspro confronto e valutazioni di candidature alternative ma alla fine è stato unanime il riconoscimento delle qualità di onestà e grande capacità di un candidato che sta raccogliendo sempre maggiori consensi, soprattutto dalla società civile».
E’ innegabile il fatto che in questi anni Alessandro sia stato il punto di riferimento di tanti cittadini ed associazioni che hanno visto calpestati propri diritti da un’amministrazione che ha badato solo a promuovere l’edilizia speculativa senza curasi minimamente dei servizi pubblici ed alla persona».
«Nel suo programma elettorale, che verrà pubblicato a breve – hanno aggiunto le forze politiche – saranno contenute proposte attuabili per restituire decoro e funzionalità alla nostra Città. 
Su queste basi e con la candidatura di Alessandro Grando alla guida di Ladispoli, il centrodestra unito può finalmente riportare l’azione amministrativa al servizio dei cittadini e toglierla definitivamente dal monopolio delle lobbies del mattone».

 

ULTIME NEWS