Pubblicato il

M'illumino di meno: Authority e Pincio accettano l'invito di Slow food

CIVITAVECCHIA – La condotta Slow food monti della Tolfa – Civitavecchia anche quest’anno aderisce a M’illumino di meno, la manifestazione per sensibilizzare sul tema del risparmio energetico di domani.

All’invito della condotta hanno aderito le amministrazioni comunali di Civitavecchia, Allumiere e Tolfa oltre all’Autorità portuale e alle Università agrarie di Tolfa e Allumiere.

L’assessore D’Antò dichiara: “Parteciperemo spegnendo le luci di corso Centocelle e del piazzale del Pincio”.

L’Authority spegnerà le luci che illuminano Forte Michelangelo. I soci della condotta Slow food saranno, domani sera, presso la Taverna dell’olmo per una cena a lume di candela dal titolo “La cucina illuminata – in cucina non si spreca niente”.

Durante l’evento si parlerà del recupero delle materie prime in cucina. “Proponiamo – scrivono dalla condotta – di spegnere le luci e la televisione, accendere le candele e fare quattro chiacchiere”.

ULTIME NEWS