Pubblicato il

L’Arma dei Carabinieri incontra i cittadini di Ladispoli

di DANILA TOZZI 

LADISPOLI – Continuano su tutto il territorio comunale gli incontri previsti come da calendario dei Carabinieri che invitano la cittadinanza soprattutto quella anziana a stare molto attenta, a non far entrare in casa nessuno sconosciuto, di diffidare da chi, spacciandosi per appartenente alle forze dell’ordine o ad altri enti e istituzioni, chiede denaro per evitare sanzioni o denunce. 

A tale proposito oggi pomeriggio dalle ore 17 alle 19, ci sarà un incontro a cura della compagnia carabinieri di Civitavecchia e della caserma di Ladispoli, presso il ristorante La Reggia– via Antica Aurelia n. 1, con la collaborazione del comitato di quartiere “Il Castellaccio”.
Insomma vista la pioggia di truffe ai danni di persone sole e di una certa età i militari dell’Arma in particolare il Comando Provinciale dei Carabinieri ha avviato su tutto il territorio di Roma e Provincia, anche attraverso la collaborazione delle amministrazioni comunali, parrocchie ed entiassociazioni locali, la promozione di una serie di incontri aperti alla popolazione e rivolti soprattutto alle fasce più deboli, durante i quali vengono dati preziosi consigli per evitare di incappare in furti, truffe o raggiri. 

Perciò si invita la popolazione, a intervenire a questi appuntamenti qualora ci fosse qualche dubbio, per ottenere informazioni che possano tranquillizzare la persona che nel caso venisse contattata da sconosciuti che si qualificano mostrando tesserini di appartenenti alle forze dell’ordine poi risultati falsi sappia come reagire in modo corretto senza lasciarsi abbindolare.

«Le truffe e in particolar modo quelle in danno di vittime vulnerabili, – hanno sottolineato i carabinieri-rappresentano un atto vile e spregevole perché per questi soggetti deboli, spesso soli, i danni sono di natura economica ma anche emotiva, con gravi effetti sulla loro vita sociale e anche sulla salute». L’Armai invita pure un aperto dialogo sul tema, tra familiari giovani e anziani perché affrontando l’argomento quest’ultimi sappiano fronteggiare il contatto con un estraneo malintenzionato. Sul sito internet istituzionale dell’Arma dei Carabinieri è possibile trovare le informazioni richieste http://www.carabinieri.it/cittadino/consigli/tematici/giorno-per-giorno/contro-le-truffe.

ULTIME NEWS