Pubblicato il

Pd: torna l'incubo del ricambio generazionale

CIVITAVECCHIA – Una nuova storia per il Partito democratico civitavecchiese, un nuovo corso contrapposto alle tradizionali componenti, che potrebbe aprire nuovi scenari. L’arrivo inaspettato di un numero elevato di aspiranti tesserati nell’ultimo giorno utile, in molti lo hanno letto come una prova di forza, come la dimostrazione da parte della componente che già si identifica nelle idee di Orlando e Zingaretti di un cambiamento possibile. Incredulità sui volti della vecchia guardia, che l’altra sera pure ha provato a rivendicare la paternità di alcuni tesserati dell’ultimo momento. Troppo tardi, il messaggio è chiaro: il Pd non vivrà nei prossimi mesi uno stato di calma, vuoi per le scissioni, vuoi per la determinazione da parte di chi rimane nel voler a tutti i costi imprimere un’accelerazione. Fuori il vecchio e dentro il nuovo? È presto per dirlo, ma se il buongiorno si vede dal mattino, allora veramente il Pd potrebbe rivelare sorprese.

ULTIME NEWS