Pubblicato il

Comitato di gestione dell'Adsp: tutto fermo tra rinvii e pareri

Comitato di gestione dell'Adsp: tutto fermo tra rinvii e pareri

CIVITAVECCHIA – Situazione di stallo a Molo Vespucci. In realtà quanto accade a Civitavecchia rispecchia più o meno quanto vissuto anche dalle altre Authority. Approvata la riforma e riorganizzato l’assetto dei porti, la partita si sta giocando oggi sulla costituzione dei comitati di gestione, un board ristretto di 3/5 persone, che di fatto raccoglie in sè le funzioni dell’ex Comitato Portuale e anche più. Il Comitato è formato dal presidente dell’Adsp, da componenti scelti dagli Enti locali (Regione, Città Metropolitana e Comuni) del territorio compreso nell’Authority e un componente nominato dall’Autorità marittima. A Molo Vespucci la situazione è al palo. Si attendo ancora i pareri di Anac per quanto riguarda, ad esempio, i rappresentanti di Comune e Regione (il sindaco Cozzolino ed Enrico Luciani) ed è stata rinviata in commissione affari istituzionali in Città Metropolitana la proposta di designazione dell’ingegner Matteo Africano. Uno stallo che rischia di paralizzare l’attività dell’Adsp.

ULTIME NEWS