Pubblicato il

Sel/Si favorevole alla vertenza sull'occupazione

Sel/Si favorevole alla vertenza sull'occupazione

Il circolo cittadino accoglie la proposta di alcuni lavoratori Cgil, impegnati nella vicenda Helyos, e quella dell’Ugl  

CIVITAVECCHIA – “Condividiamo, e riteniamo non più rinviabile, l’apertura di una vera e propria vertenza da parte di Civitavecchia e del suo territorio sull’ occupazione”.

Lo dichiara il circolo cittadino di Sel/Si, spiegando che sarebbe “utile per l’individuazione delle strade finalizzate  allo sviluppo di questo territorio, da sempre trascurato e lasciato allo sbando”. Dal partito dicono di aver accolto la proposta di alcuni lavoratori Cgil, impegnati nella vertenza Helyos, e quella dell’Ugl.

Dal Sel/Si invitano istituzioni e politica a mostrare sensibilità al cittadino ed a lavorare in sinergia andando in soccorso dei lavoratori e dei disoccupati.

“Questa situazione – aggiungono dal partito – di scarsa attenzione alla valorizzazione di quelli che possono essere i  naturali volani di sviluppo per questo territorio (portualità, inter modalità, completamento ed adeguamento delle reti viarie, turismo connesso al crocierismo e ai tanti beni naturali, paesaggistici, archeologici e termali non valorizzati) diviene la fonte di ogni male”.

Sel/Si mette in guardia sullo stato attuale delle cose che rischia di mettere in disparte le imprese locali.

“Il nostro circolo – concludono da Sel/Si – quindi, accogliendo la proposta di una vertenza generale cittadina sullo sviluppo e sull’occupazione, assicura il proprio totale fattivo  impegno politico a tutti i livelli, invitando allo stesso tempo a fare altrettanto,  tutte le forze politiche, sindacali, le Istituzioni e i  rappresentanti di questo territorio”. 

ULTIME NEWS