Pubblicato il

Fiumicino: arrestato un pusher

Fiumicino: arrestato un pusher

A casa del 52enne conosciuto come "Mollicone" la Polizia ha trovato 8 panetti da 100 grammi di hashish, 500 grammi si marijuana e 1500 euro in contanti

FIUMICINO – Otto panetti di hashish, ognuno del peso di 100 grammi, 500 grammi di marijuana e circa 1500 euro in contanti a casa di un pusher conosciuto nell’ambiente come “Mollicone”. 
È quanto trovato e sequestrato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Fiumicino, diretto da Laura Petroni.
Gli investigatori lo stavano tenendo d’occhio da qualche tempo, quando ieri lo hanno visto arrivare con il suo furgone e con una manovra repentina avvicinarsi ad un’altra macchina che poco dopo si è allontanata velocemente.
Fermato il furgone in un vicolo cieco, il conducente è stato fatto scendere dal mezzo e, controllato, è stato trovato con indosso pochi grammi di “fumo”.
D.E., queste le sue iniziali, 52enne romano, è stato portato presso la propria abitazione per ulteriori accertamenti. Nella sua camera da letto gli agenti hanno scoperto il notevole quantitativo di droga.
Dietro il divano inoltre, sono stati rinvenuti 3 barattoli in vetro contenenti la “maria” per un peso complessivo di 500 grammi e tutto il materiale per il confezionamento, compresi due bilancini di precisione.
Accompagnato negli uffici di Polizia, dopo gli atti di rito è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio

ULTIME NEWS