Pubblicato il

White Party a Villa Guglielmi

Il 25 marzo la Corte si trasformerà in discoteca anni '70. Una serata per dare il benvenuto alla primavera

Il 25 marzo la Corte si trasformerà in discoteca anni '70. Una serata per dare il benvenuto alla primavera

FIUMICINO – Rigorosamente in “bianco” per dare, ballando, il benvenuto alla Primavera. Per una sera la Corte di Villa Guglielmi si trasformerà in una Discoteca stile anni ‘70.

Per sabato 25 marzo, dalle ore 21, l’Assessorato alla Cultura ha organizzato il “White Party”, la festa in bianco, come accadeva allo Studio 54 di New York. 

“Sarà una grande serata di musica dance e ballo per salutare l’arrivo della Primavera – spiega l’assessore alla Cultura, Arcangela Galluzzo –  che abbiamo deciso di celebrare all’interno di una delle location storiche del Comune di Fiumicino. Verranno rievocate le atmosfere degli Anni Settanta, non solo con le proposte di brani che hanno davvero fatto un’epoca ma anche con la ricostruzione di determinate ambientazioni. Speriamo di rendere davvero questa serata speciale per tutti”.

La festa sarà in stile Anni ‘70, con tutti i partecipanti vestiti di bianco. Ospite della serata il dj Claudio Casalini, affiancato da tanti altri giovani dj, che proporranno selezioni disco music, rock e reggae rigorosamente del periodo.

Non solo musica quella sera. Il White Party, infatti, verrà preceduto alle ore 19 dalla presentazione del libro di Tiziano Tarli e Alessandra Izzo “Italian nightclubbing. Deliri, follie e rock’n’roll negli storici club del Bel Paese”. Un’opera che racconta attraverso aneddoti e ricostruzioni la storia dei locali di tendenza tra gli Anni Settanta e gli Anni Ottanta. L’ingresso è gratuito, unico requisito l’abito bianco.

ULTIME NEWS