Pubblicato il

Nasce il Comitato ‘‘Fiumicino per Orlando’’

Fiumicino. Movimenti dentro il Pd

Fiumicino. Movimenti dentro il Pd

FIUMICINO – «Non mi rassegno che la politica debba diventare  soltanto prepotenza, credo che ci voglia responsabilità, credo che il Partito Democratico debba cambiare profondamente per poter essere utile all’Italia e agli Italiani, che vivono momenti molto duri e difficili. Mi candido non per rifare la sinistra ma per fare il Partito Democratico che tutti abbiamo sognato. Riprendiamo il cammino partendo dai più deboli, tornando ad ascoltare il popolo».
«Facciamo nostre le parole di Andrea Orlando perché crediamo che con lui Segretario, il PD possa diventare quel partito, aperto, plurale, autenticamente riformista, attento ai bisogni e diritti delle persone comuni, che tante speranze aveva suscitato nel paese»così in una nota il neonato Comitato Fiumicino per Orlando Segretario del Partito Democratico.
Negli ultimi giorni Andrea Orlando è stato la novità assoluta e il protagonista del PD. Ha lanciato la sua candidatura in un circolo del PD di Roma, in mezzo a tanti militanti e personalità.  E’ stato ad Ostia, in qualità di Ministro della Giustizia, insieme a Nicola Zingaretti, per la firma di un protocollo d’intesa per la gestione di un bene confiscato alla Mafia. Ha ricordato la figura fondamentale per la nostra democrazia del Presidente della Repubblica Sandro Pertini, il presidente-partigiano scomparso il 24 febbraio 1990, per la sua particolare attenzione alla libertà e all’eguaglianza sociale. Infine è stato a Palermo,  insieme a molti ragazzi siciliani per ricordare la figura di Peppino Impastato, eroe della lotta contro la Mafia e per questo assassinato.
Luoghi e personalità simboliche, per dare un messaggio della sua caratura politica e morale e per dare un segnale ai tanti militanti e cittadini democratici anche del nostro territorio che hanno creduto e credono che il Partito democratico possa essere una speranza vera e credibile per il popolo italiano.
Roberto Saoncella coordinatore del «Comitato Fiumicino per Orlando Segretario»che si è costituito il 7 marzo in Via Elini 98 a Fiumicino, dichiara: «In queste ore tante personalità e cittadini del nostro territorio stanno aderendo all’appello di Andrea Orlando per un nuovo PD, sostenendo la sua candidatura alla segreteria nazionale.  Anche noi abbiamo deciso di aderire convinti che insieme per Orlando, si può. Con Andrea Orlando segretario il PD può cambiare in meglio il nostro Paese.»
Fanno parte del Comitato Stefano Calcaterra, Luana Magionesi, Roberto Saoncella,  David Di Bianco ,Paola Magionesi, Raffaele Megna, Daria Conte, Luigi Paniccia, Maria Carla Mignucci, Serena Ubertini, Armando Fortini, Barbara Fagnani,

ULTIME NEWS