Pubblicato il

Vandali a Villa Guglielmi

Vandali a Villa Guglielmi

Fiumicino. I parchi del territorio aggrediti. Manca un sistema di sorveglianza. Ignoti hanno danneggiato nottetempo i giochi per i bambini. L’area per i più piccoli era stata sistemata dal Comune appena 2 mesi fa

FIUMICINO – Alcuni vandali hanno rotto i giochi per bambini da poco istallati a Villa Guglielmi. Visto il danno certo non erano bambini. E questo la dice lunga sul rispetto che in troppi hanno delle cose pubbliche, dell’educazione della nostra società attuale.
E’ un fenomeno diffuso quello dell’imbecillità umana, un virus che non sembra trovare un antidoto. Accade per il parchetto Simone Costa, amorevolmente curato dall’associazione We Love Simone e spesso vandalizzato da qualche sconosciuto, accade per i rifiuti gettati in ogni dove, senza alcun riguardo per chi cerca di fare correttamente il proprio dovere, accade ora per Villa Guglielmi, un patrimonio di tutti, da poco risistemata, che deve subire per l’ennesima volta lo scempio del vandalismo. Forse saranno ragazzi (o peggio adulti) annoiati che sfogano la propria nullità nel compiere gesti che li facciano sentire “forti”, senza avere la capiatà di capire che distruggere un gioco per bambini non è poi un a grande prova di forza. Ma tant’è, questo accade e questo raccontiamo. A malincuore.

Maurizio Marrale

ULTIME NEWS