Pubblicato il

Università: si cercano nuovi spazi

Università: si cercano nuovi spazi

Successo per l'open day a piazza Verdi. Il gran numero di iscritti ai corsi ha indotto i vertici a pensare ad un ampliamento 

CIVITAVECCHIA – Si cercano nuovi spazi per l’Università cittadina. Quelli attuali, di piazza Verdi, sembrano ormai non bastare più. Lo  hanno confermato il presidente del consorzio, l’avvocato Vincenzo Cacciaglia, ed il sindaco Antonio Cozzolino, presenti questa mattina ad un altro open day di successo. “Stiamo valutando la possibilità di cercare nuovi locali, al momento non alternativi, ma a supporto – ha spiegato l’avvocato Cacciaglia – poi chissà, il nostro sogno rimane quello di un vero campus. Oggi questa università è una grande realtà, e fino a qualche anno fa in tanti neanche la conoscevano. Ecco perché siamo tutti determinati ad andare avanti su questa strada”. 

Centinaia gli studenti delle superioriche hanno partecipato all’open day per raccogliere informazioni sui corsi di laurea e sui servizi offerti e per effettuare gratuitamente i test di ingresso ai corsi attivati a Civitavecchia. 

“Questo polo universitario è fondamentale per la crescita culturale della città – ha sottolineato il sindaco Cozzolino – e continuiamo a crederci: i tanti studenti che oggi si sono presentati dimostrano che l’interesse c’è”. 

Un ateneo a misura di studente, su cui la Tuscia ha puntato molto, come ribadito dal rettore Alessandro Ruggieri, garantendo professionalità e vicinanza ai giovani studenti, con professori direttamente sul posto. L’offerta didattica comprende due corsi di laurea e un corso di laurea magistrale, e quest’anno è stata ampliata attivando il curriculum di Management per il corso di Laurea in Economia Aziendale. 

Per quanto riguarda i corsi di laurea attivati si tratta di Economia Aziendale, che comprende il curriculum in Economia del Turismo (in collaborazione con l’Università degli Studi Roma Tre) e curriculum Management (in collaborazione con l’Università degli Studi Roma Tre) e di scienze Ambientali. Il corso magistrale è invece quello di Biologia ed Ecologia Marina. 

ULTIME NEWS