Pubblicato il

"Carnevale, lavoriamo insieme per il 2018"

"Carnevale, lavoriamo insieme per il 2018"

Fiumicino. La piazza principale del Comune finalmente protagonista di eventi. La sollecitazione del consigliere comunale Angelo Petrillo

FIUMICINO – “Il Carnevale a Mare di Fiumicino è stato, ancora una volta, una grande occasione di festa per il territorio ed una opportunità per i non residenti di visitare la nostra Città. Il prossimo anno sarà il 30mo carnevale festeggiato sul nostro territorio. Ormai non si tratta più di una festa minore ma di una celebrazione che entra a tutti gli effetti nelle tradizioni storico culturali di Fiumicino. 
Dal mio punto di vista dobbiamo concentrare gli sforzi per rendere questo appuntamento quanto più evocativo della  cultura e condivisone locale. Mi sento di avanzare la proposta di aprire un tavolo tra tutti gli attori coinvolti per l’organizzazione dell’appuntamento del 2018.  Sarebbe molto interessante la creazione di un coordinamento plurale. L’aspetto più interessante del Carnevale per il suo risvolto socio culturale è sicuramente il momento prolungato della costruzione dei carri. Questo, a mio avviso, dovrebbe essere un momento laicamente sacro della festa, cercando di rimarcare e costruire l’identificazione di ciascun carro con i quartieri, le realtà associative e sociali della Città. Sarebbe per esempio proficua l’elaborazione di  un documentario cinematografico o televisivo che riprenda tutti i momenti della realizzazione del Carnevale a Mare di Fiumicino. Quest’anno la sfilata non si è svolta, per problematica straordinarie,  nel suo luogo nativo e dovrà esserci sicuramente l’impegno dell’ Amministrazione a riportare i carri nel il centro storico della Città. Ma la celebrazione del carnevale sulla piazza artificiale del Comune, ci ha fatto riscoprire il vero senso partecipativo di quello spazio, così come pensato e voluto dall’allora Sindaco Bozzetto e dall’architetto Anselmi. E’ ora di portare alla luce il concetto primario della cosiddetta “salita” che dalla Portuense porta agli uffici. Propongo di utilizzare quello spazio per alcuni degli eventi di Fiumicino Estate, e  magari perché no, per un cinema all’aperto”.  Lo afferma il consigliere comunale di Sel-Sinistra Italiana Angelo Petrillo.

ULTIME NEWS