Pubblicato il

Cup: 1344 utenti nella prima settimana

Soddisfazione generale per il nuovo sistema Tupassi e i tempi saranno ridotti ulteriormente grazie all'utilizzo dell'innovativa app telefonica gratuita

Soddisfazione generale per il nuovo sistema Tupassi e i tempi saranno ridotti ulteriormente grazie all'utilizzo dell'innovativa app telefonica gratuita

CIVITAVECCHIA – Sono 1344 gli  utenti gestiti nella prima settimana di lavoro del nuovo Cup grazie all’innovativo sistema elimina code, denominato Tupassi. Soddisfatta l’utenza. Chi deve recarsi presso gli sportelli potrà prenotare il proprio appuntamento con l’operatore di sportello comodamente da casa, scegliendo il giorno e l’ora in cui presentarsi, senza più code in sala di attesa.

La sala di attesa è stata dotata di un monitor dove sono visualizzate le informazioni relative al proprio appuntamento. Il sistema Tupassi serve a facilitare l’utenza nell’approcciarsi al servizio di prenotazione. Rimane attivo il sistema ordinario e si può prenotare recandosi direttamente presso gli sportelli Cup e per prendere l’appuntamento direttamente dal Totem dedicato. Oppure ci si può collegare al sito web www.tupassi.it e prenotare inserendo, solo al primo accesso, i dati richiesti per la registrazione.

L’opzione più innovativa di prenotazione è attraverso l’applicazione telefonica ‘‘TuPassi’’, gratuita e disponibile per smartphone Android e Ios. Una volta effettuata la registrazione, si potrà visualizzare il calendario relativo alle disponibilità di appuntamenti dei vari servizi,  scegliere quello desiderato, il giorno e l’ora più consoni alle proprie esigenze. I servizi disponibili sono i seguenti: prenotazioni Ssn ( per richieste di prenotazioni con il Servizio sanitario nazionale), accettazione pagamenti (per la regolarizzazione di appuntamenti in convenzione Ssn già prenotati, oltre agli esami Ecg, controlli Tao, controlli Pacemaker e medicazioni chirurgiche), Intramoenia – Libera professione (per richieste e pagamento di appuntamenti di visite ed esami strumentali in regime di libera professione), Prioritario (disponibile solo da Totem dedicato e riservato alle seguenti categorie: invalidi al 100%, legge 104/92, donne in gravidanza, con ogni tagliando è possibile gestire fino a massimo di 3 appuntamenti).

Il dispositivo non eroga un semplice numero progressivo ma un vero e proprio appuntamento con lo sportellista fissando orario e, nel caso si scelga di prenotarsi per un altro giorno, anche la data. Nel caso in cui l’appuntamento fissato sia già passato sarà sufficiente passare nel lettore ottico il tagliando della prenotazione (procedura di check-in) e il sistema riattiverà l’appuntamento e procederà a chiamarlo immediatamente. Nel momento in cui l’utenza utilizzerà il sistema anche tramite la piattaforma internet o attraverso app dedicata sarà possibile ridurre ulteriormente l’attesa in sala.

ULTIME NEWS