Pubblicato il

Il Corneto esulta grazie agli Allievi provinciali

Weekend iniziato male per le giovanili della Corneto, con gli Juniores sconfitti dall’Atletico Fiumicino. Vittoria, invece, per gli Allievi in casa all’esordio di mister Natali. Hanno invece riposato i Giovanissimi provinciali.
Sconfitta di misura per gli Juniores regionali tarquiniesi battuti 1-0 in trasferta contro l’Atletico Fiumicino al termine di una partita scialba con poche emozioni per tutte e due le squadre. 
Il primo sussulto arriva solo all’inizio del secondo tempo per l’espulsione di Bastianelli, espulsione assai dubbia ed inopportuna visto l’entità del fallo: sarebbe stata esagerata anche l’ammonizione. 
I ragazzi di mister Moretti si difendono bene e solo un errore difensivo regala ai padroni di casa il gol della vittoria nei minuti finali dell’incontro. 
In campo: Piergentili, Cruciani, Felici, Ferro (st Sensini),  Martelli, Rosati, Pestelli, Crognale, Bastianelli, Pilotti, Canestro (st Mundo – Iodice). A disposizione: Leggiero, Tenorio, Legni, Sulejmani. 
A suo debutto in casa il nuovo tecnico degli Allievi provinciali Natali si è regalato una bella vittoria. 
I tarquiniesi al Bonelli hanno vinto per 1-0 sulla Vigor Nepi. La squadra di casa è scesa in campo con alcuni ritocchi: 4 under classe 2002 presenti in formazione sin dall’inizio dell’incontro. 
Le emozioni arrivano solo dopo il gol segnato sul finire del primo tempo su calcio d’angolo. 
La reazione dei ragazzi del Vigor Nepi non si fa attendere e riescono ad ottenere il rigore a 10 minuti dalla fine: il calciatore avversario ha tirato fuori dallo specchio della porta. 
«I nostri ragazzi – spiega dal Corneto, Raffae Leggiero – l’errore dal dischetto degli  avversari ha salvato i nostri ragazzi che hanno messo a segno una vittoria importante per il morale. Adesso dobbiamo essere concentrati per la partita di recupero che terremo oggi pomeriggio alle 15 contro il Montalto». 
In campo: Zannoli, Serafini, Coscia, Izzo, Ventolini, Vittori, Elisei, Mosconi, De Angelis (st Valente), Natali, Mortellaro (st Rosauri). A disposizione: Mastrobuoni, Sabbatini, Ferlicca e Leggiero. 

Rom. Mos.

ULTIME NEWS