Pubblicato il

Caos M5S a Genova, Grillo annulla le comunarie

«In qualità di garante del MoVimento 5 Stelle, al fine di tutelarne l’immagine e preservarne i valori e i principi, ho deciso, nel pieno rispetto del nostro metodo, di non concedere l’utilizzo del simbolo alla lista di Genova con candidata sindaco Marika Cassimatis». Così Beppe Grillo, in un post pubblicato sul suo blog ha deciso di non rendere valido il risultato delle Comunarie di Genova, che aveva decretato la vittoria della candidata Marika Cassimatis. Cassimatis era stata scelta al voto online, aperto agli iscritti, vincendo al ballottaggio su Luca Pirondini. La sua candidatura era emersa dopo lo spoglio dei voti martedì sera: su 700 votanti aveva ricevuto 362 preferenze contro le 338 dello sfidante.
 

ULTIME NEWS