Pubblicato il

Carabinieri in azione in aeroporto, oltre 300 auto controllate in 2 mesi

Fiumicino. "Beccati" anche 15 Ncc che operavano illegalmente

Fiumicino. "Beccati" anche 15 Ncc che operavano illegalmente

FIUMICINO – Oltre 300 vetture in transito controllate tra le aerostazioni ed il tratto stradale dell’aeroporto di Fiumicino; un centinaio di contravvenzioni elevate per varie violazioni al Codice della Strada, tra cui anche 15 noleggiatori con conducente (Ncc) sorpresi a procacciare illegalmente la clientela nei terminal, ai quali sono state applicate sanzioni amministrative pari a 2000 euro per avere violato l’apposita ordinanza emanata dall’Enac. È il bilancio dei controlli operati in poco più di due mesi dai Carabinieri dell’aliquota Operativa presso la Compagnia Aeroporti di Roma. I controlli capillari dei militari, mirati anche a contrastare il fenomeno dell’abusivismo- riporta anche il Corriere della Sera –  oltre alle vetture comuni, infatti, hanno interessato i veicoli dei noleggiatori e dei taxi che non rispettano le regole. Ad undici Ncc, peraltro, che svolgevano irregolarmente il servizio nello scalo romano perché fuori dal Comune di competenza in cui era stata rilasciata loro la licenza, è stata ritirata la carta di circolazione ai sensi dell’articolo 85, comma 4 del Codice della strada. Altre due persone, invece, sono state sorprese mentre svolgevano abusivamente, con la propria auto personale, il servizio di trasporto dei passeggeri tra lo scalo e la Capitale. In questo caso i Carabinieri hanno sequestrato le vetture ai fini della confisca e ritirato la licenza di guida.

ULTIME NEWS