Pubblicato il

Montalto, Eleonora Sacconi si presenta alla città

Montalto, Eleonora Sacconi si presenta alla città

Oggi alle 17,30 presso il complesso San Sisto. A sostenerla la lista civica ‘‘Un candidato per tutti’’  

MONTALTO – Oggi alle 17,30 a Montalto di Castro, presso il complesso San Sisto, il candidato Sindaco Eleonora Sacconi della lista civica ‘‘Un Candidato per Tutti’’ si presenta alla città. «Mi presento alla cittadinanza – dice Eleonora Sacconi – quale aspirante sindaco, proponendo progetti, idee e soluzioni da condividere e discutere insieme a coloro che vorranno essere partecipi. Non possiamo più aspettare che le cose si risolvano da sole perché non c’è più tempo, di certo non possiamo aspettare altri cinque anni. Ci sono oggi questioni di vitale importanza per il nostro paese e che determineranno molto del nostro futuro, che accadranno ora e dovranno essere affrontate fin da subito nel quinquennio prossimo: la centrale Enel, il Piano Regolatore e la foce del fiume Fiora. Per questo abbiamo bisogno di agire immediatamente e di volere il cambiamento dal più profondo delle nostre coscienze, senza pensare al nostro immediato interesse personale. Così proponiamo un’amministrazione che dia ai propri cittadini un modo di operare in maniera giusta, evitando i conflitti di interesse fra essa e i cittadini stessi e perseguendo comportamenti consoni, corretti e di rispetto verso tutti. Ci serve lealtà e vera condivisione. Noi intendiamo dotare l’amministrazione di un codice etico a cui tutti gli amministratori e chi amministra ad ogni livello il nostro paese dovrà rispondere». «Nell’incontro – spiega il candidato sindaco – verranno trattati in primo luogo gli argomenti sopra accennati, ma non mancherò di raccontare la mia precedente esperienza amministrativa, risponderò alle vostre domande, non mi sottrarrò, anzi sarò felice di ascoltare le vostre perplessità e spiegare ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, le motivazione che mi hanno costretto ad uscire dall’attuale maggioranza». «Voglio ancora ripetere quanto già detto e scritto in altre occasioni – prosegue la Sacconi – io non ho ambizioni politiche che vadano oltre il nostro paese e potrò essere semplicemente colei che avrà il compito di coordinare l’amministrazione di Montalto e Pescia facendo in modo che tutto ciò avvenga con la diligenza che dovrebbe avere il buon padre di famiglia, al servizio dei cittadini, lontana da quelle logiche di partito che stanno facendo vendere il nostro territorio». «Montalto e Pescia non saranno più utilizzati come strumenti per raggiungere altri scopi – afferma la ex pupilla di Caci – Io non ho bisogno di mettermi in mostra per diventare onorevole, ho bisogno di tutelare e far crescere il nostro meraviglioso paese. I cittadini che mi hanno scelta e proposto come candidato sindaco lo sanno perché mi conoscono, è mia intenzione mettermi completamente a disposizione di tutta la cittadinanza per il bene comune». Eleonora Sacconi nel corso dell’incontro parlerà, tra le altre cose, di Enel e Piano Regolatore.

ULTIME NEWS