Pubblicato il

Marittimi, manifestazione riuscita

Marittimi, manifestazione riuscita

Un nutrito gruppo è partito da Civitavecchia per rivendicare i propri diritti. Gallo (Uiltrasporti): "Il ministro Delrio si è detto disposto a trovare soluzioni"

CIVITAVECCHIA – “Una manifestazione riuscita”. È positivo il commento del responsabile della Uiltrasporti Gennaro Gallo all’indomani del presidio organizzato a Roma, sotto il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per tentare di trovare soluzioni ai diversi problemi evidenziati, dagli adempimenti Stcw, il collocamento gente di mare, il riconoscimento del personale navigante marittimo tra quelle gravose/usuranti.

Da Civitavecchia è partito un pullman pieno; presente anche una delegazione di portuali, a conferma della solidarietà tra le due realtà.

“Uno sforzo grande – ha spiegato Gallo – soprattutto perché, senza indizione di sciopero, i marittimi che hanno partecipato erano tutti liberi dal servizio. Tutti gli altri hanno testimoniato la propria vicinanza accompagnando la manifestazione facendo suonare alle 12 le sirene in tutti i porti italiani”.

Sindacati e una delegazione di lavoratori sono stati poi ricevuti dal ministro Delrio, il quale ha evidenziato l’importanza strategica del “sistema mare” e, nello specifico, del lavoro marittimo, “fornendo la disponibilità del Governo – ha aggiunto Gallo – ad affrontare le questioni poste dalle organizzazioni sindacali, per individuare una loro positiva soluzione. Verranno promossi tavoli tecnici tematici. Ora bisognerà capire se le cose dette troveranno un positivo riscontro”.

ULTIME NEWS