Pubblicato il

Rapina a mano armata alla farmacia di Borgo San Martino

CERVETERI – Due rapinatori in azione lo scorso sabato sera nella Farmacia Nappi di Borgo San Martino in via Doganale. A raccontare la drammatica vicenda il titolare che, raggiunto telefonicamente, dice: «Verso le 18,30 due persone a volto coperto, con un passamontagna, sono entrati in farmacia, uno dei quali aveva una pistola. Hanno chiesto dov’era la cassa, io glielo mostrata, e hanno preso l’incasso della giornata. Hanno chiesto anche altri soldi personali». 
Era presente al momento anche un cliente. Così entrambi sotto minaccia hanno consegnato il denaro che avevano addosso. 
Il farmacista ripercorre quei momenti drammatici spiegando che: «Uno dei due mi ha dato due colpi alla nuca, ma non ho riportato nessuna lesione, nè ho avuto bisogno di cure. Solo uno parlava e l’altro assisteva in silenzio. Dall’accento era un italiano.  E’ la prima volta che subisco una rapina». 
Sul posto sono intervenuti prontamente i Carabinieri della Stazione di Cerveteri, al comando del luogotenente Umberto Polizzi, che stanno seguendo le indagini. 
Il bottino sarebbe di circa 1.500 euro. 
La farmacia come confermato dal titolare era provvista di telecamere di sorveglianza. A questo punto si spera che le immagini possano essere utili all’identificazione dei due rapinatori.   

ULTIME NEWS