Pubblicato il

Leocon, en plein di vittorie

GIOVANISSIMI

GIOVANISSIMI

Tra le mura amiche anche i Giovanissimi 2004 sotto età allenati dal tecnico Stefano Ambrosi s’impongono con il risultato di 2-1 sugli ospiti del Vis Aurelia. Ottima partita con  vittoria stretta per la Leocon che sbaglia un rigore. I bianconeri però continuano la loro marcia in testa al campionato dietro le due forze assolutamente di un altro livello: la Roma e la Lazio. Dietro le tre squadre in vetta alla classifica c’è praticamente il vuoto; quindi le tre pretendenti si giocheranno la vittoria finale. In campo per la Leocon: De Clementi, Olivetti, Mauti, Imperiale, Martini, Schiavo, Leardini, R. Taflay, Tranquilli, Agostini, Santoro, Gambelli.
Larga vittoria interna anche dei Giovanissimi regionali 2003 diretti dal tecnico Patrizio Tossio che calano il poker contro i rivali dell’Ostia Antica con il risultato di 4-1. Un’altra grande prestazione dei ragazzi di Patrizio Tossio che dominano l’incontro dal primo minuto fino al 90’ dando poche possibilità all’Ostia Antica. Partita che inizia in salita per la Leocon che, a causa di uno svarione difensivo, passa in svantaggio. Da quel momento i ragazzi di mister Tossio aumentano l’intensità di gioco e Santucci riesce a pareggiare, scartando il portiere e appoggiando in rete. Nella ripresa arriva subito il raddoppio per la Leocon  con una bella azione di Animobono  che in velocità salta due avversari e appoggia in rete sul portiere in uscita. Al 25’  Saladini con un bel colpo di testa porta in vantaggio la Leocon sul 3-1 e al 35’ Di Grazia ribadisce in rete sulla respinta corta del portiere avversario. «Abbiamo iniziato – dice il tecnico Patrizio Tossio – male il primo tempo. Non riuscivamo a fare un passaggio, troppo nervosismo e imprecisione. Poi il  pareggio ci ha dato la scossa e ci siamo espressi meglio e con determinazione. La manovra ha iniziato a funzionare e per l’Ostia Antica si è spenta la luce. Penso che abbiamo fatto un’ottima partita in occasione di un match delicato. per rimanere nei regionali. Sono contentissimo dei miei ragazzi per l’impegno che hanno messo durante tutta la settimana che si è rilevato importantissimo al momento dell’incontro». In campo per la Leocon: D’Archivio, Gallo, Cibelli, Di Grazia, Percussi, Scisciani, Animobono, Gravanago, Di Donato, Moscatelli, Santucci, Gasparri, Schiavo, D’Ascenzio, Saladini, Nunnari.
Bella vittoria in esterna per i Giovanissimi provinciali 2002 allenati dal tecnico Marco Di Marco che espugnano il rettangolo del Quicos Club con il netto risultato di 3-0. I ragazzi in maglia bianconera prendono subito la gara in mano e dopo solo tre secondi sfiorano il gol con Di Marco. Al 5’ è Pasquini a calciare fuori  da pochi passi, ma il gol è nell’aria ed è Marongiu che al 10’ batte una punizione che colpisce prima il palo e poi si insacca, portando la Leocon meritatamente in vantaggio. La gara prosegue con un monologo dei civitavecchiesi che, dopo aver preso possesso del centrocampo, con gli stessi Marongiu, Rubulotta e Capretti; mettono la gara in cassaforte con un gol di pregevole fattura che porta a firma di Gabriel Di Marco. Nella ripresa la Leocon, forte del vantaggio maturato, gestisce la gara: al 10’ esce Noto ed entra Zampolini, che più volte sfrutta la sua velocità per mettere in difficoltà la squadra avversaria. Al 25’ esce Pasquini ed entra Doriano che occupa una posizione esterna destra e cerca di sfruttare la sua fisicità; tanto che al 30’ su una ripartenza Gabriel  Di Marco segna il terzo gol e fa doppietta personale, chiudendo definitivamente la gara sul punteggio di 3-0 per la Leocon. «Il risultato – spiega mister Marco Di Marco dice tutto. I ragazzi sono riusciti a fare una gara con intensità e concentrazione e lo si è visto in campo. Sono stati veramente bravi. Ora possiamo concentrarci sul prossimo incontro con l’Ostia Antica, vera corrazzata nonché prima della classe». In campo per la Leocon: De Cinti, Giannetti, Dalla Ragione, Capretti, Lupoli, Marongiu, Noto, Massi, Cirotto, Rubulotta, Pasquini. A disposizione: Unali, Zampolini, D’Oriano, Unali, Lupoli.
Gli Esordienti 2004 della Leocon allenati dal tecnico Mauro Brancaleoni superano con il punteggio di 4-3, in una partita ricca di emozioni i rivali del San Paolo Ostiense. I pupilli di Brancaleoni  hanno dimostrato ancora una volta  la loro crescita sia sotto il profilo tecnico-tattico che sotto l’aspetto caratteriale. «Sono molto contento – dice l’allenatore – della prestazione del gruppo e sono felice nel vedere come la loro crescita anche calcisticamente sia in continua ascesa. Sento il dovere di dare un particolare ringraziamento a tutti i ragazzi per le grandi soddisfazioni che continuano a darmi». In campo per la Leocon: Onori, Biferini, Costa, F. Taflay, Brandi, Stella, Riglietti, Vargiuolo, Grandi, Taffi, K. Taflay, Coppolino, Angelini, Pierotti, Malvoni, Zampolini.

ULTIME NEWS