Pubblicato il

''Versi Perversi'': mostra bibliografica dedicata allo scrittore Roald Dahl

CERVETERI – Domani alle 10,30 nella  Biblioteca comunale al Granarone sarà inaugurata la mostra bibliografica dedicata allo scrittore britannico Roald Dahl: ‘Versi perversi’.
Letture, laboratori di marionette e spettacolini teatrali impreziosiranno l’evento organizzato in occasione dei cento anni dalla nascita dell’autore, alle quali prenderanno parte anche gli alunni e le alunne delle classi delle scuole elementari di Cerveteri. «’Versi Perversi’ è solamente uno dei tanti appuntamenti del Festival della Lettura – spiega Francesca Pulcini, assessora alle Politiche culturali – un progetto finanziato dalla Regione Lazio nato per promuovere e valorizzare il patrimonio delle attività culturali nel Lazio. Sarà una mostra itinerante, che interesserà tutte le biblioteche del Sistema Bibliotecario Ceretano Sabatino». Roald Dahl, scrittore, sceneggiatore e aviatore britannico, è conosciuto soprattutto per i suoi romanzi per l’infanzia. Come scrittore  emanava un grande fascino che traspariva dalle sue storie che hanno conquistato lettori giovani e non riuscendo a trasportarli nella magia della non età e purificandoli quindi da quelle convenzioni sociali che li volevano o piccoli, o adolescenti o adulti con tutte le “scorie” comportamentali e di comodo che la loro condizione obbligava. Ciò lo ha reso eterno contemporaneo tanto che a vent’anni dalla sua scomparsa la sua figura è ancora viva nella scena letteraria del mondo.  Tra le opere più importanti si ricorda ‘‘La fabbrica di cioccolato’’, dal quale è tratto il celebre film, ‘‘Il dito magico’’, ‘‘Le streghe’’ e la raccolta di poesie ‘‘Versi perversi’’, dalla quale prende ispirazione la mostra.

ULTIME NEWS