Pubblicato il

Iniziati gli interventi alla Villa romana di Palo

LADISPOLI – Sono iniziati nella giornata di lunedì gli interventi di recupero dei principali siti archeologici del Comune di Ladispoli. Le prime aree interessate sono quelle della villa romana rurale de “La Grottaccia” in via Rapallo e il complesso archeologico della zona di Marina di Palo.
I due siti sono stati inseriti, con una delibera della Giunta Comunale, nella richiesta di accreditamento alla “Rete Regionale delle dimore, ville, complessi architettonici, parchi e giardini di valore storico e culturale della Regione Lazio”.Gli interventi, che sono stati programmati e seguiti dall’Ufficio Archeologico dell’Ente e concordati con la Soprintendente di zona Rossella Zaccagnini, riguardano la pulizia e il taglio dell’erba degli spazi esterni, manutenzione delle recinzioni e delle strutture non archeologiche.

ULTIME NEWS