Pubblicato il

Coca e hashish: arrestato tarquiniese

Coca e hashish: arrestato tarquiniese

TARQUINIA – Un etto di cocaina e circa un chilo di hashish. Sarebbe questo il quantitativo di droga sequestrata ad un tarquiniese 40enne durante alcuni controlli effettuati dai Carabinieri.

L’arresto è stato eseguito dai militari del Nucleo operativo di Tuscania in collaborazione con i carabinieri della stazione di Tarquinia.  L’uomo, pregiudicato, è accusato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli investigatori del nucleo operativo unitamente ai colleghi della locale Stazione, nel corso di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, hanno notato un individuo che, con fare sospetto, si aggirava nel centro storico. 

Pertanto i militari hanno deciso di procedere al controllo, ma lo stesso, alla vista dei carabinieri, ha tentato una inutile fuga tra i vicoli, venendo però subito raggiunto e bloccato.

A quel punto i militari hanno proceduto alla perquisizione personale e veicolare e successivamente a quella domiciliare, nel corso delle quali sono stati rinvenuti complessivamente 75 grammi di cocaina, circa 800 grammi di hashish suddivisa in panetti, una dose di marijuana pronta alla vendita e materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi.

Al termine degli accertamenti il tarquiniese è stato pertanto arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato associato alla casa circondariale di Civitavecchia a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Un quantitativo piuttosto consistente che potrebbe indurre gli inquirenti ad ulteriori indagini, soprattutto per capire la provenienza dello stupefacente e la destinazione ultima.

La notizia è stata ufficializzata dai carabinieri stamane.

ULTIME NEWS