Pubblicato il

Investito Sergio Carlini: frattura ad una vertebra

CERVETERI – Grande apprensione nella giornata di ieri per le condizioni del 70enne Sergio Carlini, fratello di Roberto, investito da un auto in pieno centro cittadino. L’uomo verso le 8,30, proveniva a piedi da  via Antonio Ricci e andava verso l’edicola a comprare il giornale, quando attraversando la strada tra il Bar 2000 e la Chiccheria, è stato preso in pieno da una Golf, condotta a bordo da una dipendente comunale, che comunque viaggiava a bassa velocità.  L’uomo è finito sopra il cofano della macchina e successivamente scaraventato a terra. Certo in quel punto non ci sono strisce pedonali e a quell’ora c’è il sole contrario che può rendere precaria  la visibilità. Interventi immediatamente sul posto la Polizia locale, i carabiniri della stazione di Cerveteri e un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato all’ospedale di Bracciano dove è stato ricoverato. Sono tutt’ora in corso una serie di accertamenti. Ad ora è stata riscontrata una frattura scomposta di una vertebra. In quel momento vi erano tanti testimoni che hanno presenziato per cui non sarà difficile ricostruire esattamente la dinamica del fatto.

ULTIME NEWS