Pubblicato il

"La linea spezzata" in ricordo di Flavio Gagliardini

"La linea spezzata" in ricordo di Flavio Gagliardini

VIDEO

di GIORDANO BONIFAZI

CIVITAVECCHIA – «Flavio mi ha lasciato un grande dono, quel dono che mi legherà sempre a lui. Nostro figlio». Sono queste le parole di Venere Tortora, che con grande cuore, ha voluto ricordare suo marito Flavio Gagliardini, scomparso prematuramente nel 2015. Ieri pomeriggio, presso la sala conferenze dell’Autorità portuale, c’è stata la presentazione del libro “La linea spezzata”, evento organizzato dall’associazione Onlus “Flavio Gagliardini”. Tra lacrime, applausi e ricordi piacevoli, amici e parenti hanno voluto vivere tutti quei momenti che hanno fatto di Flavio un bomber.

Immagini toccanti, immagini di un campione che ha sempre dato il massimo sia sul campo di calcio, sia per la sua famiglia. “Quel fatidico giorno non lo dimenticherò mai – ha affermato uno degli amici presenti – oltre ad un amico ho perso un fratello, però il suo ricordo lo porterò con me per sempre”.

Il libro, scritto da Venere Gagliardini e dal giornalista Massimo Ciccognani, ha subito incassato il consenso dei grandi del calcio: Francesco Totti ha mandato un videoclip per comunicare la sua vicinanza alla famiglia di Flavio. “È difficile racchiudere in poche righe quello che Flavio è stato per me”, ha concluso Venere Tortora, ricordando l’appuntamento con il torneo in onore di Flavio, in programma per il 12 maggio.

VIDEO

ULTIME NEWS