Pubblicato il

Ladispoli: commerciante aggredito in casa

Ladispoli: commerciante aggredito in casa

di FRANCESCO SCIALACQUA

LADISPOLI – Grave episodio di furto a Ladispoli.
Un noto commerciante della città è stato bloccato questa notte da dei malviventi all’alba, alle 4:30 circa, mentre usciva dalla propria abitazione per andare ad aprire il proprio bar.
Dei ladri lo hanno prima aggredito e poi costretto a rientrare nell’abitazione dove si trovava sua moglie. I malviventi gli hanno intimato di consegnare soldi e valori. 
In casa però non erano presenti ingenti somme di denaro quindi i balordi si sono impossessati di quanto presente nei portafogli e di alcuni affetti in oro.
Terminato il blitz i ladri si sono dati alla fuga.
Fortemente scossi, marito e moglie hanno sporto denuncia ai carabinieri e si sono recati al punto di primo intervento sull’Aurelia per dei controlli.
I militari del nucleo operativo della compagnia di Civitavecchia e della stazione di Ladispoli sono al lavoro per risalire all’identità dei balordi. 
Sono stati effettuati sopralluoghi per raccogliere maggiori elementi.

ULTIME NEWS