Pubblicato il

Ladispoli: un incontro per riaprire la Siae

LADISPOLI – «Abbiamo chiesto un incontro immediato con la dirigenza della Siae». Con queste parole il sindaco di Ladispoli Crescenzo Paliotta è intervenuto sulla decisione della Siae di sopprimere lo sportello della città balneare. «La chiusura dell’Agenzia Siae di Ladispoli – ha proseguito Paliotta – costituisce un danno per i nostri concittadini, costretti ora a dispendiosi spostamenti. Dallo scorso 10 aprile gli utenti della nostra città e di Cerveteri dovranno rivolgersi all’ufficio di Civitavecchia. Esprimeremo la nostra protesta alla Direzione nazionale,con la richiesta di tornare indietro rispetto ad una decisione così negativa. Lo sportello di Ladispoli è indispensabile ed un punto di riferimento per organizzare manifestazioni e feste pubbliche e private».

ULTIME NEWS