Pubblicato il

Taglio del nastro ai campi sportivi di Paolo Borsellino

Taglio del nastro ai campi sportivi di Paolo Borsellino

Evento organizzato per domani alle 10 dal rione Madonna dei Canneti, gestore degli spazi; saranno presenti anche gli atleti della RIM Sport 

CERVETERI –  Il Rione Madonna dei Canneti gestirà i campi sportivi pubblici di Parco Borsellino. Per festeggiare la novità e l’impegno messo con tanto entusiasmo dai volontari del rione, domenica alle 10 si terrà il taglio del nastro dei nuovi spazi sportivi, aperti al pubblico già da settembre dello scorso anno ma non ancora inaugurati ufficialmente dall’Amministrazione comunale. Saranno presenti per l’occasione anche gli atleti della RIM Sport Cerveteri con le esibizioni sportive della prima squadra e degli allievi della pallacanestro. «Abbiamo sempre ritenuto una priorità la realizzazione di nuovi spazi aggregativi per i bambini e i ragazzi della nostra città – ha dichiarato il sindaco Pascucci – ci siamo impegnati a realizzare a Cerveteri, a Cerenova e a Valcanneto degli spazi dove praticare lo sport liberamente e gratuitamente. Invito le famiglie, i giovani e gli sportivi della nostra città a partecipare alla festa di domenica mattina. Sarà un momento davvero importante per il nostro territorio». «I campi di Parco Borsellino sono stati accolti con grande entusiasmo sin dal primo giorno – ha dichiarato Giuseppe Zito – proprio a testimonianza di quanto fosse mancata negli anni una struttura simile alla nostra città. In questi mesi, al fine di poterne garantire il corretto utilizzo e una giusta suddivisione degli spazi tra tutti i ragazzi della zona abbiamo studiato diverse possibili soluzioni, tra le quali, attraverso la delibera di Giunta n. 194 del 13 dicembre del 2016, quella di affidare la gestione dei campetti ai volontari e alle volontarie del Rione Madonna dei Canneti, che si occuperanno tra l’altro della sorveglianza e la custodia dei campetti, garantendo anche un servizio di apertura e di chiusura dei cancelli nonché un’attività di controllo generale». I lavori sono costati 63 mila e 500 euro. Sono stati realizzati due campi: uno da calcetto e uno da basket, entrambi di dimensioni regolamentari. Sono stati installati tabelloni segnapunti, canestri, reti, porte e idonee recinzioni per la sicurezza dei ragazzi. Già nel 2013 l’Amministrazione Pascucci aveva effettuato realizzato l’impianto di illuminazione dell’area verde circostante, con diciotto nuovi punti luce a basso impatto. «Sicuramente è stato svolto un grande lavoro per la realizzazione di questi spazi – ha proseguito il primo cittadino – ma sappiamo che c’è ancora molto da fare. Abbiamo recepito in questi mesi i suggerimenti e le segnalazioni fatte dai cittadini e dalle famiglie che frequentano il parco, in particolar modo sulla pulizia dell’area e sulla possibilità di realizzare un’area apposita per i cani. Come sempre, continueremo a lavorare affinché questi spazi diventino sempre più accoglienti e belli». Alla RIM Sport vanno i complimenti da parte di tutta l’Amministrazione comunale per i brillanti risultati che sta ottenendo nella stagione sportiva in corso: la squadra di pallavolo femminile è al primo posto in classifica nel campionato di 2^divisione, così come la squadra di basket maschile, anche qui prima in classifica nel campionato di promozione.

Maurizio Marrale

ULTIME NEWS