Pubblicato il

Primarie Pd, Area Orlando: "Riconfermiamo il sostegno"

Primarie Pd, Area Orlando: "Riconfermiamo il sostegno"

Alessi, Angeloni, Barbaranelli, Bertolo, Busato, Castellucci, Cervarelli, Galiani, Porro, Riccobello, Rocchetti e Salerni invitano a sostenere la mozione del dem per un positivo cambiamento di rotta 

CIVITAVECCHIA – “Alla vigilia delle Primarie del Partito democratico che si svolgeranno il prossimo 30 Aprile vogliamo riconfermare il nostro sostegno alla candidatura di Andrea Orlando”.

Lo dichiarano i sostenitori Area Orlando Piero Alessi, Paola Angeloni, Fabrizio Barbaranelli, Dario Bertolo, Rita Busato, Massimo Castellucci, Stefano Cervarelli, Claudio Galiani, Nicola Porro, Eraldo Riccobello, Marcello Rocchetti e Benedetto Salerni.

“Voteremo Orlando – continuano – quale segretario del Partito democratico, perché ci convince la separazione, contenuta nella sua proposta, delle responsabilità di Governo da quelle di conduzione del Partito e per il contestuale impegno che viene assunto per una riorganizzazione dello stesso, ponendo al centro il valore della militanza e della partecipazione”.

Il gruppo spiega di condividere le ragioni contenute nella sua mozione. “In modo particolare – proseguono – è significativa l’attenzione che viene rivolta alla dimensione sociale. Una globalizzazione priva di regole si è declinata, nel nostro Paese e in Europa, in politiche che hanno fatto pagare i costi di una lunga crisi economica ai settori più deboli”.

I dem sottolineano la necessità di un centro sinistra che sia in grado di riorganizzarsi per combattere le nuove diseguaglianze sociali.

“C’è bisogno – aggiungono i dem – in Italia e in Europa di un Partito Democratico che sappia parlare un linguaggio di unità e che sappia aiutare anche la ricomposizione delle tante anime di una sinistra diffusa, che deve ritrovare le ragioni forti che impongono di stare assieme per arginare populismi, sovranismi e le destre xenofobe e intolleranti. Siamo certi – concludono i sostenitori di Orlando – che saranno numerosi i militanti e gli elettori del partito Democratico, che esclusivamente per valutazioni politiche e non per strumentali e miopi calcoli di potere, parteciperanno alle Primarie. Noi rivolgiamo un appello ed un invito a sostenere la mozione Orlando perché si possano determinare a livello nazionale le condizioni per un positivo cambiamento di rotta”.

ULTIME NEWS