Pubblicato il

Stazione, Mdp: "Ora anche i wc a pagamento"

Stazione, Mdp: "Ora anche i wc a pagamento"

Il comitato promotore Articolo 1 Movimento democratico e progressista di Civitavecchia chiede al Sindaco di farsi portavoce presso la società ferroviaria perché i servizi tornino gratuiti  

CIVITAVECCHIA – “Suggeriamo al Sindaco di  fare in modo che con il suo immediato intervento  i servizi igienici della stazione tornino ad essere fruibili gratuitamente”.

Lo dichiara il comitato promotore Articolo 1 Movimento democratico e progressista di Civitavecchia che spiega di aver raccolto alcune segnalazioni dei pendolari cittadini.

“Ci hanno segnalato – spiegano – che all’interno della stazione ferroviaria i servizi igienici pubblici esistenti sono stati trasformati in servizi igienici a pagamento, al costo di 1 euro ad ingresso, aperti dalle 6 fino alle 22”.

Mdp chiede all’amministrazione e al primo cittadino Antonio Cozzolino di farsi portavoce delle lamentele presso “direttamente alla società ferroviaria che gestisce l’importante struttura ricettiva a servizio del fondamentale snodo ferroviario, questo per ribadire – aggiungono – che la città, pur beneficiaria  a pagamento  di servizi ferroviari peraltro di qualità non allineata alle esigenze effettive degli utenti, è stufa di imposizioni che tengono conto unicamente del  fare cassa”. Mdp chiede, inoltre, che si torni ad un servizio attivo 24 ore per consentire un utilizzo anche nelle ore notturne.

ULTIME NEWS